TRICLORO PASTIGLIE 200 GR LENTO RILASCIO KG. 1 POOLMASTER

078733

New product

8006956291600

6,59 € tax incl.

Volume discounts

Quantity Discount You Save
5 5% Up to 1,65 €

More info

Tricloro Pastiglie 200 grammi Lento Rilascio 1kg per piscine

Il cloro e' un elemento primario di sterilizzazione, elimina batteri, germi e funghi dall'acqua e rallenta la formazione di alghe.
Il quantitativo da utilizzare e' direttamente proporzionale alla temperatura ambiente ed al numero di bagnanti
normalmente presenti. Il valore di cloro residuo nell'acqua va mantenuto costante tra 0,7 e 1,2 mg per litro.
Pastiglioni di tricloro da 200 gr a lenta dissoluzione con effetto sanificante, azzurrante ed alghicida.
Immettere direttamente negli skimmer o nell'apposito diffusore galleggiante e mai gettare nella piscina

Modalita' d'uso del tricolo per piscina

Mettere direttamente nello skimmer o nell'apposito diffusore galleggiante.
Non gettare mai nella piscina dosaggio: 1 pastiglia a settimana ogni 10 m³ d'acqua.


Le pastiglie di tricoloro differiscono in concentrazione

contengono il 90% di cloro utile ) e modalità d’utilizzo sono pensate per il mantenimento della piscina,
ma sempre di cloro igienizzante stiamo trattando.


Le pastiglie vanno immesse negli skimmer ( mai direttamente in acqua a causa dell’alta corrosività ) e vanno lasciate discogliere.
Si tratta di un processo a lenta solubilità che impiega vari giorni ( un paio di settimane ). Da questo punto di vista si tratta
di un prodotto molto semplice e intelligente da utilizzate. Dal processo di discogliemento si può capire la qualità del
prodotto: il cloro che si sgretola prima di scioglersi è di qualità inferiore. le pastiglie di dimensioni più piccole
sono di solito pensate per le piscine fuori terra.
EAN: 8006956291600

azimuthshop Google +
Dicloro e Tricloro il loro utilizzo in Piscina

Reviews Reviews (0)

Total rating:
0 1 2 3 4
0/5
Based on 0 reviews
Filter:
0 1 2 3 4 (0)
0 1 2 3 0 (0)
0 1 2 0 1 (0)
0 1 0 1 2 (0)
0 0 1 2 3 (0)

30 other products in the same category: